COMUNICATI STAMPA

EMILIA ROMAGNA

Impiego della vespa samurai per combattere la cimice asiatica e indennizzi agli agricoltori, Cia: “una buona notizia”

vespa samurai
“Purtroppo l’ennesima gelata di questa notte (-2,7) ha dato il colpo di grazia ai frutteti, ciliegie in primis: ora si contano i danni su frutteti già compromessi”

“Una buona notizia: il disco verde alla riproduzione e diffusione della vespa samurai è un altro passo avanti per arrivare ad una protezione dei frutteti emiliano romagnoli. La Regione Emilia Romagna ha svolto un buon lavoro ed ora l’auspicio è che l’antagonista della cimice asiatica dia in futuro i risultati tanto attesi dai frutticoltori”.È il commento di Cristiano Fini, presidente di Cia Agricoltori Italiani dell’Emilia Romagna a seguito della decisione della Conferenza Stato-Regioni che ha dato il parere positivo ai decreti sull’impiego della vespa samurai e sugli indennizzi agli agricoltori “tanto attesi”.
“Purtroppo proprio nella notte tra il 31 marzo ed il primo aprile una ennesima gelata ha dato il colpo di grazia ai frutteti – spiega Fini – ed anche se le temperature non sono scese fino a meno 5 gradi come lo scorso 24 marzo, ma ‘solo punte di 2,7 gradi sotto zero, è un ennesimo colpo assestato ad un malato grave”.
Nell’area del vignolese, in provincia di Modena, i ciliegi in piena fioritura hanno infatti subito un ulteriore contraccolpo, ipotecando seriamente il raccolto futuro.
“Anche in questo caso stiamo facendo una ricognizione dei danni su danni già subiti – conclude Fini – e temiamo il peggio”.

calamità, cimice asiatica, gelate, vespa Samurai

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: