NOTIZIE IN PRIMO PIANO FERRARA

COMUNICATI STAMPA FERRARA

FERRARA

Le regole per accedere agli uffici in sicurezza

Da lunedì 18 maggio riceveremo i soci che richiederanno un appuntamento nelle sedi di Ferrara, Argenta, Comacchio, Bondeno, Bosco Mesola e Copparo.

Per garantire la sicurezza di personale e fruitori dei servizi abbiamo adottato nelle nostre sedi un protocollo di sicurezza per il contenimento della diffusione del Covid-19, che rimarrà in vigore fino a diverse disposizioni governative.

Chi prenoterà un appuntamento sarà informato preventivamente delle regole per l’accesso sicuro agli uffici. Ricordiamo che sarà possibile entrare solo in assenza di sintomi e nel rispetto delle prescrizioni di sicurezza.

Per accedere ai nostri uffici:

  • Attendere all’entrata della sede il funzionario che provvederà alla misurazione della temperatura e si informerà sullo stato di salute del visitatore per accertare l’assenza di sintomi
  • Seguire le indicazioni del funzionario che si occupa dell’accoglienza. In caso di mancata collaborazione o rifiuto di seguire le prescrizioni di sicurezza NON sarà consentito l’accesso alla sede
  • Igienizzare le mani con apposito gel a base alcolica all’entrata di ogni sede
  • Indossare la mascherina per tutto il tempo di permanenza negli uffici
  • Rispettare la distanza interpersonale di 1,50 mt
  • Evitare assembramenti all’interno delle sedi
  • Limitare gli spostamenti all’interno delle sedi. Non sarà possibile muoversi da soli da un ufficio all’altro
  • Entrare nella sede singolarmente. Eventuali accompagnatori o famigliari dovranno attendere fuori.
  • Non effettuare “visite di cortesia” senza appuntamento
  • Attendere di essere accompagnati all’uscita da un funzionario al termine dell’appuntamento.

Tutti i visitatori che entreranno nelle nostre sedi saranno tracciati in apposito sistema informatico affinché, in caso di persone positive al Covid-19, il Servizio Igiene Pubblica possa risalire ai potenziali contagiati.

Informiamo inoltre che, in base al protocollo di sicurezza, è prevista una pulizia quotidiana rigorosa delle sedi dove vengono accolti tutti i giorni i visitatori. Pertanto, per ragioni di sicurezza ed economiche, abbiamo scelto di ricevere il pubblico principalmente in sei sedi sul territorio, cercando così di concentrare personale e risorse.

Chiediamo la massima collaborazione, perché l’organizzazione degli accessi agli uffici e l’applicazione delle necessarie regole per la sicurezza sono operazioni complesse, che richiedono l’impegno di ogni singola persona che entra nelle nostre sedi. Nei prossimi mesi, inoltre, sarà necessaria una maggiore attenzione perché centinaia di cittadini si recheranno negli uffici, sempre su appuntamento, per la dichiarazione dei redditi.

Tutto quanto ci sta accadendo è nuovo, non abbiamo esperienze pregresse nella gestione di una situazione epidemica. Per questo dovremo impegnarci per rispettare le regole, evitare irregolarità e conseguenti sanzioni amministrative in caso di controlli, che potrebbero far chiudere le nostre sedi e togliere, dunque, la capacità di accogliere richieste e necessità dei soci.

Noi stiamo lavorando con impegno, creando modalità di lavoro più efficiente, cercando nuove forme di relazione con aziende agricole e cittadini. Tutto per continuare a soddisfare le esigenze dei soci e salvaguardare l’intero sistema Cia, un sistema del quale ognuno di noi è parte integrante e fondamentale.

 

Calendario ricevimento e numeri per appuntamento

 

FerraraLunedì mattina
Mercoledì pomeriggio
Venerdì mattina
0532-978453
ComacchioLunedì mattina
Mercoledì mattina
Venerdì mattina
0533 53318
ArgentaLunedì mattina
Mercoledì pomeriggio
Giovedì mattina
0532 800601
BondenoMartedì mattina e pomeriggio348-5245282
Bosco MesolaGiovedì mattina e pomeriggio351-0427285
CopparoVenerdì mattina e pomeriggio348 – 5245282

 

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: